VISITARE FIRENZE: LA GUIDA RAPIDA E LA PRIMA TAPPA DEL MIO VIAGGIO CON EMOZIONE3

firenze (409)

VISITARE FIRENZE

Visitare Firenze. Io Firenze la avevo già vista, con la scuola, circa 6 anni fa, ma volevo, dovevo assolutamente ritornare; dovevo ritornare per vederla con altri occhi, senza una guida e delle persone che mi dicessero cosa fare, dovevo tornare per visitare Firenze e viverla a modo mio con la persona che volevo io, dovevo ritornare e l’ho fatto, come prima tappa del mio viaggio on the road con Emozione3.

Dopo avervi parlato dei migliori posti dove mangiare a Firenze vi lascio ad una guida super semplice per visitare Firenze in 2 giorni (ne basta anche uno in realtà!).

VISITARE FIRENZE: LA GUIDA RAPIDA E LA PRIMA TAPPA DEL MIO VIAGGIO CON EMOZIONE3

Una rapida guida per visitare Firenze in soli due giorni, volendo potete aumentare il passo e vederla in un giorno i luoghi sono molto vicini tra di loro.

GIORNO 1

Piazza del Duomo
Il centro Storico di Firenze, in questa piazza sono situati diversi monumenti di grande interesse: la Cupola del Brunelleschi, il Battistero di San Giovanni,il Campanile di Giotto, la Chiesa di Santa Reparata, il Museo dell’Opera di Santa Maria del Fiore(chiuso fino a novembre 2015). Al prezzo assolutamente vantaggioso di 10 euro è oggi possibile visitare i 5 monumenti del complesso.

Pranzo
Tra il Duomo e Piazza della Signoria si trovano numerosi bar storici  che servono anche pranzi veloci nelle dehors esterne, ma come potete ben immaginare qui i prezzi sono piuttosto elevati, se volete risparmiare il Mc Donald’s è a due passi dal Centro, vicino alla stazione.Per gli amanti della rock proprio dietro alla piazza si trova l’Hard Rock Caffè Firenze mentre dall’altro lato, sopra alla Rinascente si trova una terrazza (come nella mia Milano) dove è possibile mangiare o semplicemente bere un caffè con una panoramica d’eccezione sul Duomo di Firenze.

(Continua qui sotto..)

Piazza della Signoria
Proseguite verso il centro storico di Firenze con tanti negozi e la Loggia del Porcellino, dove si trova il Mercato Nuovo con tante bancarelle di souvenir. Se vi capita di passarci quando non ci sono bancarelle andate a vedere la pietra dello scandalo (o dell’acculata), un tondo marmoreo bicolore posto proprio al centro della loggia dove nel Rinascimento venivano puniti i debitori insolventi.  Sempre qui si trova la Fontana del Porcellino (in realtà un cinghiale in bronzo): si dice porti fortuna inserire nella sua bocca la mano con una monetina, se questa cade nelle grate ai piedi della fontana è di buon auspicio (a me è caduta proprio dentro!).
Per raggiungere la bellissima Piazza della Signoria, per secoli al centro della vita politica di Firenze. Qui l’imponente Palazzo Vecchio, sede attuale del comune cittadino e museo. Alla destra di Palazzo Vecchio potete ammirare l’affascinante Loggia dei Lanzi, dove sono collocate alcune statue famose, come il Perseo di Benvenuto Cellini. In Piazza della Signoria si trova la Fontana del Nettuno di Ammannati ed il monumento equestre di Cosimo I del Giambologna.

La migliore vista di Firenze
Se volete godere di un’incredibile vista panoramica della città al tramonto, recatevi al Piazzale Michelangelo, situata sulla prima collina dopo l’Oltrarno. Da qui potrete vedere da lontano i luoghi che avete visitatotrascorsi nel centro storico di Firenze. Inoltre un altro parco davvero molto bello in primavera ed estate è il Giardino delle Rose, situato sotto all’altura del Piazzale Michelangelo, da cui si ha una vista mozzafiato su tutta Firenze!

 

GIORNO 2

San Lorenzo
In Piazza San Lorenzo, se desiderate, potete fare una breve visita della Chiesa di San Lorenzo  o nelle maestose Cappelle Medice , dove sono sono stati sepolti i membri della famiglia Medici e dove troverete una bella statua di marmo di Michelangelo, collocata nella Nuova Sacrestia. Perché non iniziare la giornata con una bella giratina al pittoresco mercato di San Lorenzo, con le sue bancarelle e i venditori di souvenir, magliette e pelletteria.

Santa Maria Novella
Il secondo giorno inizia in Piazza Santa Maria Novella, rinnovata di recente, sulla quale si affaccia una delle chiese più belle di Firenze: la Chiesa di Santa Maria Novella, la mia preferita! La facciata della chiesa è in marmo bianco.

Ponte Vecchio
Attraversando il Ponte Vecchio, detto Corridoio Vasariano, mentre ammirerete le spettacolari vetrine dei gioiellieri, raggiungete l’area dell’Oltrarno e, per primo, Palazzo Pitti dove si trovano diversi musei, tra cui la Galleria Palatina, la Galleria dell’Arte Moderna e il Giardino di Boboli.

Palazzo Pitti ed il Giardino di Boboli
Uno dei Palazzi più famosi di Firenze (anche per la moda!), situato proprio al di là dell’Arno con i suoi meravigliosi giardini di Boboli. Intorno troverete ristoranti e cafè dove gustare eccellenti piatti e vini toscani, godendovi un po’ di relax dopo un’intenso prima giornata a Firenze.

La Galleria degli Uffizi
A pochi passi da Palazzo Vecchio troverete la Galleria degli Uffizi, uno dei musei italiani più visitati e conosciuti, noto per la vasta collezione di opere del Rinascimento, come l’Allegoria della Primavera e la Nascita di Venere del Botticelli, solo per citare due dei capolavori più famosi. Il Ponte Vecchio è uno dei simboli di Firenze, a metà strada tra la Galleria degli Uffizi e Palazzo Vecchio (uniti dal stupendo Corridoio Vasariano che passa proprio sopra le teste dei turisti affacciati sul Ponte)

Santa Croce
Ritornando verso il Duomo, dirigetevi quindi verso Piazza Santa Croce. Qui visitate la grandiosa Chiesa di Santa Croce, dove sono sepolti alcuni personaggi importanti fiorentini e toscani, inclusi Michelangelo e Galileo. Un’altra chiesta che meriterebbe assolutamente una visita se andate un weekend a Firenze è la Basilica di Santa Croce situata nell’omonima piazza: considerata una delle più belle di Firenze, questa chiesta è nota come Tempio dell’Itale glorie per i numerosi sepolcri di artisti, letterati e scienziati che ospita e nel suo primo chiostro ospita la Cappella de’ Pazzi, capolavoro del Brunelleschi. Al suo esterno inoltre si erge la statua di Dante Alighieri.

Questa era una rapida e facilissima guida per visitare Firenze, la culla della cultura Italiana e per perdervi nella storia e non solo di questa magica città.

E voi ci siete già stati? Io ci ho lasciato un pezzo di cuore. Vi lascio alle immagini del mio viaggi, buona giornata!

firenze 70 (23)

firenze 70 (12)

firenze (409)

firenze (406)

firenze (404)

firenze (402)

firenze (400)

firenze (392)

firenze (391)

firenze (388)

firenze (382)

firenze (376)

firenze (371)

firenze (356)

firenze (355)

firenze (352)

firenze (346)

firenze (342)

firenze (337)

firenze (331)

firenze (322)

firenze (315)

firenze (314)

firenze (296)

firenze (289)

firenze (287)

firenze (286)

firenze (274)

firenze (271)

firenze (259)

firenze (223)

firenze (219)

firenze (209)

firenze (197)

firenze (169)

firenze (167)

firenze (155)

firenze (142)

firenze (137)

firenze (136)

firenze (114)

firenze (113)

firenze (109)

firenze (92)

firenze (82)

firenze (81)

firenze (78)

firenze (33)

firenze (7)

firenze (6)

firenze (5)

firenze (4)

firenze (3)

firenze (2)

firenze (1)

HAI ANCORA 5 MINUTI? BENE, OGGI TI CONSIGLIO:

Expo 2015, da Firenze a Milano
Parigi, come visitarla in un giorno
Tutto un gioco di prospettiva, le foto più belle da fare
San Marino, cosa vedere
Tutti i miei viaggi in giro per il mondo

SEGUIMI LIVE

INSTAGRAM | FACEBOOK | TWITTER

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SU GIVEAWAY, TREND & EVENTI
CON LA MIA NEWSLETTER

Ps. Odio lo spam quanto te e saranno giusto un paio al mese con contenuti
extra e super gustosi!

E per oggi è tutto! Spero di esserti stata utile, di aver risposto ai tuoi dubbi o, semplicemente di averti fatto compagnia per qualche minuto. Se hai ancora qualche dubbio, commento o vorresti che parlassi di qualche argomento in particolare lascia un commento qui sotto, ti risponderò al più presto!

Ps. Hai ancora qualche minuto libero? Ci vediamo sui social con il dietro le quinte della mia vita e tantissime storie inedite (e super buffe!).
instalice

Seguimi durante le mie avventure live su INSTAGRAM e stories!
(ne vedrai delle belle e ci divertiremo un sacco insieme).

Mi trovi come @ALICECEREA oppure, se non hai Instagram, da pc instagram.com/alicecerea

logo facebook

Ci vediamo anche sulla mia mia PAGINA FACEBOOK con tantissime news giornaliere.

Mi trovi come Alice Cerea, segui la mia pagina e rimaniamo in contatto!
(se ti va aggiungimi anche sul mio profilo personale).

youtube logo

Ami i video e le persone dal vivo? Allora ci vediamo sul mio CANALE YOUTUBE.

Pubblicherò un video alla settimana, promesso!

Iscriviti al mio canale, mi trovi come Alice Cerea, clicca sulla campanella e riceverai una
notifica per ogni nuovo video online!




alicecerea

45 Comments

  1. Wow,la bella Firenze! Thanks for sharing these beautiful photos 🙂
    Have a nice day,
    Kisses

  2. I love Florence! I have been there last year and i’m going again in two weeks.

Comments are closed.