Favole moderne: 10+1 insegnamenti di ieri e di oggi

Buzzoole 3_castello-fiabe_detail_big

Favole moderne

Favole moderne. Una favola filmata, una morale unica. Un racconto pieno di sentimenti, insegnamenti e vita racchiuso in pochi minuti.

E tu le ricordi le favole? Ricordi la mamma che le leggeva prima della buonanotte? E quelle avventurose, ricche di colpi di scena e mostri paurosi ascoltate sulle ginocchia di papà? Ricordi i personaggi della tua fiaba del cuore? E le morali?

Qualche giorno fa sono stata presa da un attacco di nostalgia, uno di quelli in cui prendo i libri di quando ero piccina e inizio a sfogliarli: da Peter Pan a Robin Hood, dalle favole di Esopo a quelle dei fratelli Grimm. Pagine ricche di emozioni, ricordi ed insegnamenti. Le ho rilette tutte, dall’inizio alla fine e, curiosando sul web, ho googlato la parola favole moderne. Il risultato? Tantissime favole da togliere il fiato.

E tu? Quali sono gli insegnamenti che le favole ti hanno trasmesso? Qui sotto ti ricordo 10+1 insegnamenti che, probabilmente, hai dimenticato.

Favole moderne: 10+1 insegnamenti di ieri e di oggi

  1. Vivi senza pensieri. Ricordi il Re Leone? E Timon e Pumba? Loro sono i padri fondatori del movimento Hakuna Matata (io me lo sono tatuato!), letteralmente senza Attenzione, prendi la vita con leggerezza ma non con superficialità!
  2. Io ce la farò. La principessa e il Ranocchio. La determinazione e un sogno divenuto realtà.
  3. L’indispensabile. Ti bastan poche briciole, lo stretto indispensabile, e i tuoi malanni puoi dimenticar. In fondo basta il minimo, sapessi quanto è facile trovar quel po’ che occorre per campar. Semplice, no?
  4. Pensa agli altri. Ricordi a Christmas Carol? Nella vita quotidiana tutti ci trasformiamo in Scrooge. In assenza dei 3 fantasmini consultare la coscienza.
  5. Lottare per chi merita e con il sorriso. In Robin Hood, la volpe di Walt Disney, ci insegna a stare dalla parte di chi davvero ne ha bisogno perché la nobiltà non è un diritto di nascita: è determinata dalle proprie azioni.
  6. Chiunque ce la puo’ fare. Pollicina è il più grande esempio che chiunque, basso o alto, magro o grasso, ce la può fare. Basta procedere a piccoli passi e con il sorriso.
  7. L’unione fa la forza. La ricordi la favola di Hansel e Gretel? Insieme tutto riesce meglio.
  8. Solo chi sogna impara a volare. Peter Pan ci insegna e non smettere mai di sognare e sorridere, qualunque cosa accada.
  9. Non mentire. Le bugie hanno le gambe corte e… il naso lungo! Vero Pinocchio?
  10. Felicità. I sogni son desideri di felicità. Mixa gli ultimi che saranno i primi, aggiungi la speranza e la gioia incondizionata. Il sogno di Cenerentola diventa realtà.
  11. Ci sono momenti che è più bello salvare nel cuore. Metti il cellulare Off e vivi davvero!

Hey quale è la tua favola preferita? Conosci delle favole moderne da non perdersi assolutamente? Qui ti ho raccontato alcune favole.

facebook copia

instagram

alicecerea

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *